Profilo

Opereaperte è un’associazione socioculturale nata a seguito dell’esperienza svolta all’interno della rete sistemica di imprese.

Opereaperte si rifà a 3 concetti o parole chiave che rappresentano il cardine della nostra sinergia

  1. Miglioramento della qualità della vita delle persone. Non sempre il “lusso” è sinonimo di qualità della vita: il modo di vivere contemporaneo troppo spesso è veloce, frenetico e disattento quindi, secondo noi, è necessario imparare nuovamente a seguire i cicli della natura ed ispirarci ad essa.
  2. Valorizzazione delle risorse e delle peculiarità di persone e cose, in contrapposizione all’omologazione ed all’appiattimento della nostra società che cataloga la realtà come anonima e indifferenziata e le relazioni con le persone e gli oggetti in termini di uso e consumo.
  3. Redesign sia come recupero delle risorse materiali, sia come coinvolgimento e rinascita delle persone grazie ad un moderno saper fare che consenta lo sviluppo di competenze ed abilità. Ciò si esprime attraverso il lavoro, la creatività e l’interazione tra gli artigiani, i professionisti del design ed i pazienti ospitati in diverse strutture residenziali (affiancati da un team di psicologi).

 

Dalla sinergia fra queste aziende nasce il laboratorio Re(f)Use Lab, che si trova a None.

 

 

  1. Giovanni Papa scrive:

    Massima sintonia con i 3 concetti e parole chiave.